Rodolfo Caporali (Roma 1906-2004) studiò con Alfonso Rendano. Ha suonato in Italia, Europa, America e Nordafrica a fianco di direttori quali Giulini, Gui, Mario Rossi, Maderna, Solti, Krips, Pretre, Maazel, Cluytens, ecc…
Di qui i numerosissimi inviti in giuria dei più importanti concorsi internazionali: Ginevra, Mosca, Varsavia, Bolzano, Rio de Janeiro, Santander, Atene, ecc.
Ha insegnato per quarant’anni pianoforte principale al Conservatorio S. Cecilia di Roma e poi al corso di perfezionamento dell’Accademia di S. Cecilia.
Dal 1965 è stato Accademico di S. Cecilia, Accademia dove per molti anni ha ricoperto la carica di Vicepresidente. È stato inoltre Accademico dell’associazione “Filarmonica Romana”.